Economia impazzita


Ormai facciamo cose deliranti. Il prezzo di un bene non è più legato né alla quantità e né alla qualità.
Scegliamo una mozzarella al Carrefour perché costa meno rispetto alle altre e scopriamo che arriva dalla Francia. Ci troviamo in provincia di Varese. Vicino a Varese ci sono aziende che producono mozzarelle. Il costo che sostengono queste aziende per produrre le mozzarelle è lo stesso costo che viene sostenuto dalle aziende francesi. Le mozzarelle francesi hanno però un problema: sono in Francia. Devono quindi essere trasportate con un camion per centinaia di chilometri. Le mozzarelle francesi devono quindi sostenere il costo aggiuntivo del trasporto. Ma costano meno.
Scegliamo di mangiare al ristorante Ciao di Autogrill perché è possibile acquistare il menù fisso a circa 7.00 €. Il menù fisso consente di scegliere solo la pasta alla carbonara, la braciola e l’insalata. Decido di non prendere l’insalata perché preferisco mangiare la verdura da sola in un’altra occasione. Arrivo alla cassa per pagare. La cassiera afferma che non posso usufruire del menù fisso perché non ho preso il contorno. Devo quindi pagare 10.40 €, cioè il normale costo del primo e del secondo.

Grazie Carrefour, grazie Autogrill!
La Terra ha bisogno di voi come io ho bisogno di mangiare i sassi.
L’economia non esiste più da molto tempo, è sotto gli occhi di tutti.
Qualche organo di informazione ce ne parli, per favore!