La serenità


Per tutte le nostre cose occorre la serenità, uno stato interiore che fa puntare in avanti. Senza la serenità l’individuo reagisce in modo personale. Quando la serenità viene a mancare aumenta la sensibilità verso le cose. Si diventa più deboli. In questi momenti bisogna sfruttare ogni occasione, perché ogni sensazione è amplificata.
Stavamo parlando dell’indebitamento. Ho scoperto molte cose a riguardo e ve lo voglio raccontare. Sono cose piuttosto dure.
L’indebitamento è una prerogativa della società di oggi. La schiavitù non è mai scomparsa e scopriremo presto il perché.
Dal prossimo post comincerò a parlare di Mister Adams, un uomo che ha dedicato la sua vita a servire un sistema bancario che lo ha portato ad essere complice della più grande truffa di tutti i tempi.
La serenità è un’arma a doppio taglio. E’ importante, ma bisogna stare attenti a non rinchiudersi in una cella dorata.
Guardatevi intorno, non guardate fissi in una direzione. Staccatevi dallo schermo e curiosate fuori dalla finestra. Non sottovalutate quello che si vede dalla vostra finestra. Quella è la realtà. La realtà è quello che ci circonda. La nostra realtà è tutto ciò che è raggiungibile dal nostro corpo.