Lettera a Castorama

Ho appena scritto al servizio clienti di Castorama.
Sul sito di questa importante azienda, oltre che la stufa a petrolio, c’è anche una sezione in cui si parla di ambiente
“Buon giorno.
Mi chiamo Massimiliano Silvestri e sono un utilizzatore, anche se molti vogliono che siamo “consumatori”.
Mi ha colpito un cartello pubblicitario che ho visto per caso nella città in cui vivo.
Il cartello pubblicitario mostra una delle Vostre stufe a petrolio: Corona, 129 €.
Sono andato sul Vostro sito ed ho scoperto che esiste una sezione nella quale parlate di ambiente.
In questa sezione scrivete: “Dobbiamo assicurarci che il nostro sviluppo a lungo termine sia sostenibile e rifletta i valori e le aspettative delle nostre comunità”.
Centra qualcosa una stufa a petrolio in questo lodevole intento?
Ringrazio per l’attenzione.
Un cordiale saluto.
Massimiliano Silvestri”