Nato nel 1831

Img20240206154422

Sono seduto su una panchina all’ingresso della chiesa di San Lorenzo nella frazione Morca di Varallo. Attaccato alla chiesa c’è un piccolissimo cimitero dove si può leggere il nome di Giovanni Antonietti, soldato e cittadino nato nel 1831, marito e padre esemplare che riposa qui dal 1888.

Il confine tra la civiltà e la natura selvaggia, qui è vicinissimo. Superata la linea ci sono oltre 10 chilometri di cammino nel silenzio e nel frastuono della natura. Oltre 10 chilometri in linea d’aria, se si potesse andare sempre dritti. E continuando a camminare verso sud, dopo 14 chilometri si arriverebbe al confine opposto trovando Pray, un piccolo comune in provincia di Biella.

Oggi il cielo è decisamente più invernale e più affascinante.