Tag: blog

  • Le crisi

    Le crisi

    Continue crisi dicono chiaramente che qualcosa non funziona. Alcune crisi sono potenziali spinte verso il miglioramento. Nessuna crisi è uno stato sospetto

  • Il numero zero

    Il numero zero

    Inizieremo a costruire le astronavi e viaggeremo nello spazio quando avremo risolto le nostre controversie con il numero zero

  • Il telelavoro

    Il telelavoro

    Vorrei potermi trasferire per un breve periodo ogni anno in un posto turistico vicino al mare, ma d’inverno, quando il mare resta solo con i suoi pochi amici stretti. Vorrei sentire il vento che soffia nelle giornate fredde mentre le onde gridano tutta la loro bellezza. Dopo il lavoro vorrei passeggiare sotto la pioggia mentre…

  • Le bugie e i bambini

    Insegniamo ai bambini che bisogna dire la verità, ma ci capita a volte di dire loro bugie. Quando ci scoprono, la situazione ci impone una scelta: migliorare noi stessi oppure sporcare un pochettino il loro candore.

  • Il cinema

    Chiunque abbia partecipato alla nascita del cinema ha contribuito ad evitare la nascita di un’alternativa terribile, qualcosa in grado di farci sognare, farci sperare, farci calmare

  • La solitudine

    Sono stato in viaggio con un mio amico. Il mare nero e freddo continuava a schiantarsi sulle coste, mentre un giorno eravamo in un posto che a me non piaceva. Quel giorno ero solo, completamente. Il mio amico era andato ad affrontare un’escursione. Io sono rimasto nell’ostello, con la gente che andava e veniva, imprigionato…

  • Altrimenti non ha senso

    Bisogna lasciare molte cose. Molte! Altrimenti non ha senso.

  • I personaggi vivi

    Quando scrivo storie, inizialmente i personaggi dipendono dalla mia idea. Ma ben presto loro prendono vita e decidono tutto. E’ a questo punto che l’alcol assume un ruolo essenziale, non ci può essere comunicazione altrimenti.

  • L’ispirazione

    Chiuso in una prigione, dove puoi condurre la tua vita come gli altri ma non puoi superare i confini delineati dalle pareti, l’ispirazione non è altro che un colpo in testa causato da un attimo di distrazione. Volevi allontanarti. Eri così spensierato che ti eri dimenticato delle pareti. Ma hai sbattuto contro il muro. Altro…

  • Gli ingredienti dell’arte

    Gli ingredienti dell’arte sono terribili, perché l’arte non è una tecnica che bisogna applicare, o uno stile che bisogna perfezionare, o una propria abilità che si deve far vedere agli altri. No! Arte significa descrivere una specie di piccolo buco scavato o trovato per caso su una parete della tua prigione. Dal piccolo buco si…